INPS ARTIGIANI E COMMERCIANTI 2016

Contributi artigiani e commercianti 2016, aliquote INPS e reddito minimo


Ogni anno per effetto della Manovra Monti i Contributi Artigiani e Commercianti da versare all'Inps, sono oggetto di un graduale aumento, come adeguamento all'indice di inflazione. Vediamo di seguito insieme come sono variate le aliquote artigiani e commercianti per il 2016:

 

Aliquote Inps Artigiani 2016 

Le aliquote contributive artigiani 2016, da applicare al reddito di impresa sono per il 2016 pari al:

  1.  20,10%, per i minori di 21 anni;
  2.  23,10% per gli artigiani con più di 21 anni. 

Aliquote Inps Commercianti 2016

Le aliquote commercianti 2016 che devono essere applicate per calcolare l'importo minimo dei contributi da versare all'INPS in base alla soglia del reddito di impresa sono:

  1. 20,19% per i commercianti con meno di 21 anni;
  2. 23,19% per i commercianti con più di 21 anni.   

Inoltre gli iscritti alla Gestione commercianti, dovranno aggiungere il contributo aggiuntivo dello 0,09% alla contribuzione dovuta a titolo previdenziale , per l'indennizzo per la cessazione definitiva dell’attività commerciale.

Reddito minimo e massimo:
Il reddito minimo artigiani e commercianti 2016, è un dato molto importante perché è su questa soglia che si devono calcolare i Contributi Artigiani e Commercianti da versare all'Inps nel 2016.
Per il 2016 reddito minimo è pari a € 15.548,00.
Per il 2016 il massimale di reddito, ossia il il limite di reddito massimo entro il quale sono dovuti  i contributi IVS, è pari a € 76.872,00

Sulla base di questi chiarimenti vediamo gli importi dovuti fino al 31 dicembre 2016, in base al minimale di reddito imponibile e al calcolo della contribuzione da versare all’Inps.
Contributo minimo artigiani 2016, compresa la quota di maternità è:
3.599,03 (3.591,59 IVS + 7,44 maternità) per i titolari di qualunque età e coadiuvanti / coadiutori di età superiore ai 21 anni;
3.132,59 (3.125,15 IVS + 7,44 maternità) per i coadiuvanti / coadiutori di età non superiore ai 21 anni;
Contributo minimo commercianti 2016, compresa la quota maternità è:
3.613,02 (3.605,58 IVS + 7,44 maternità) per i titolari di qualunque età e coadiuvanti / coadiutori di età superiore ai 21 anni;
3.146,58 (3.139,14  IVS + 7,44 maternità)per i coadiuvanti / coadiutori di età non superiore ai 21 anni.
In un nuovo articolo, dopo aver visto le nuove aliquote per il calcolo dei Contributi Artigiani e Commercianti da versare all'Inps, vedremo scadenze e modalità di pagamento dei contibuti inps artigiani e commercianti 2016.